Milan Badelj, il destino scritto nel suo nome: attenzione però allo Sporting Lisbona

© foto www.imagephotoagency.it

Colpo di scena in casa Milan, il quasi rossonero Milan Badelj potrebbe improvvisamente virare verso il Portogallo, decisive le prossime ore

Mesi di attesa per arrivare al “si” da parte del giocatore e per attendere la fine del suo contratto con la Fiorentina. Ora che Milan Badelj appare libero di firmare senza dover trattare con il club, rischia di saltare il progetto Milan che a causa delle vicissitudini societarie pare aver perso momentaneamente di vista il grande acquisto, il più semplice della stagione. A volte far passare il tempo può essere deleterio, in questo caso potrebbe significare perdere un elemento addizionale come il croato, intento a trasferirsi a Lisbona, a servizio dello Sporting. I lusitani fanno sul serio e avrebbero dunque presentato un’offerta importante  al centrocampista nazionale, svincolatosi come detto dalla Fiorentina. Lo Sporting esattamente come il Milan ripartirà con un nuovo progetto capeggiato dal tecnico Jose Peseiro, il quale starebbe cercando con forza un profilo di altissimo livello al quale affidare le chiavi della rinascita della squadra, molto spesso presente in campo europeo, soprattutto in Champions League.

La possibilità di poter contare sulla qualità di un vice campione del Mondo ha rappresentato il passaggio fondamentale per spingere la società portoghese ad affondare il colpo: un top player per comandare la ripartenza immediata. Così il futuro di Badelj potrebbe improvvisamente cambiare nonostante il nome che sembrava scritto apposta per lui e per il suo destino.

Articolo precedente
MarottaMilan, Caldara? La risposta del giocatore era chiara e facilmente prevedibile
Prossimo articolo
abate ibrahimovicIbra, malinconia ed affetto verso il popolo rossonero: vuole tornare?