La promessa del Milan verso la sfida contro l’Arsenal

san siro
© foto www.imagephotoagency.it

Cresce l’attesa per Milan-Arsenal, tra poco più di sette ore i rossoneri scendono in campo a a San Siro per sfidare i Gunners: il commento del club

Una classica. Così la definisce il sito ufficiale del Milan nella consueta rassegna stampa: i rossoneri ospitano l’Arsenal, ferito dalle scoppole recenti prese contro Manchester City (6 gol nel giro di tre giorni tra Coppa e Campionato) e Brighton che, nel weekend, ha superato i Gunners per 2-1. Il Milan parte con i favori del pronostico ma deve fare attenzione perché un gol subito rischia di condizionare il passaggio del turno. Ci va con i piedi di piombo anche il club che, nella rassegna mattutina, parla così: «Un passo alla volta, una partita alla volta. Ma questa sera batterà il cuore a tutti. C’è Rino in panchina, ci sono i nostri ragazzi in campo, c’è un grande avversario europeo dall’altra parte. Sono tutte quelle cose che hanno fatto vibrare lo stadio tutto rossonero, in tante e storiche occasioni. Eccola allora Milan-Arsenal, una classica, se non la classica. È stata una finale, è sempre una grande sfida. Non per definizione, ma per vocazione. A San Siro toccherà la spinta iniziale, alla squadra tutto il resto. Ne vale la pena».

Un messaggio ai tifosi, una speranza al mondo rossonero, due certezze (Gattuso e squadra): Milan-Arsenal, si alza il sipario. Con l’augurio che sia una festa a tinte rosse e nere.

Articolo precedente
Reina al Milan, un affare che fa discutere
Prossimo articolo
GattusoFlamini: «Gattuso? Mi auguro faccia come Wenger»