La Lazio cade a Bergamo, riusciremo a buttare al vento anche questa occasione?

© foto www.imagephotoagency.it

Duvan Zapata affonda la Lazio. Domani Gennaro Gattuso ha l’ennesima possibilità di allungare sui biancocelesti

Un gol di Duvan Zapata (siamo felici che il giocatore non si scateni solo quando vede Donnarumma in porta) al primo minuto di gioco è bastato all’Atalanta per avere la meglio sulla Lazio. Per i biancocelesti continua il periodo negativo, la vittoria in campionato manca dal 4 novembre (Lazio-Spal 4-1). Claudio Lotito, infuriato a fine match, sta addirittura pensando all’esonero di Simone Inzaghi. In tutto questo trambusto laziale, a guadagnarci è il Milan che domani a Bologna ha l’ennesima possibilità di allungare in classifica. Purtroppo Gennaro Gattuso nell’ultimo anno ha dimostrato di non saper sfruttare queste grandi occasioni offerte su un piatto d’argento dalle avversarie e dal calendario.

La sfida con il Torino aveva illuso il popolo rossonero, costretto poi ad assistere ad uno scialbo 0 a 0 tra le mura amiche. Ora un vittoria contro il Bologna permetterebbe ai ragazzi di Ringhio di staccare di 4 punti la Lazio e dimenticare l’eliminazione dall’Europa League. Aumentano i rimpianti per quel gol di Correa al 93′, aumentano i rimpianti per la prestazione contro il Toro. Il futuro di Gattuso passa anche da Bologna e dall’incrocio con il caro vecchio Pippo Inzaghi.

Articolo precedente
GattusoMercato: cambio (inspiegabile) di strategia per l’attacco, Leo stravolge Gattuso
Prossimo articolo
CutroneCutrone, trionfo al Golden Boy: è il miglior giocatore italiano Under 21