Kalinic pronto per l’Atletico Madrid, l’agente conferma

© foto www.imagephotoagency.it

Nikola Kalinic è pronto al trasferimento all’Atletico Madrid, a bloccare tutto al momento è il Milan. Ecco i motivi

Partito per gli States con tutta la spedizione rossonera, Nikola Kalinic nelle prossime ore però potrebbe ultimare il proprio trasferimento all’Atletico Madrid. A confermarlo è Tomiscal Erceg, agente del croato, che intervistato dal Mundo Deportivo ha così specificato: «Stiamo aspettando che il Milan prenda una decisione. È innegabile che l’Atletico Madrid è in prima fila per aggiudicarsi le prestazioni sportive di Kalinic, ma dobbiamo capire cosa vuole fare la società rossonera». Le tante novità riguardanti la società hanno momentaneamente bloccato il calciomercato rossonero che a breve potrebbe privarsi anche dell’attuale direttore sportivo Massimiliano Mirabelli sempre più vicino alla rescissione.

L’offerta arrivata in Casa Milan da Madrid per Kalinic dovrebbe essere un prestito con obbligo di riscatto, dilazionabile in due anni, da circa 20 milioni di euro. Una cifra che permetterebbe al Milan di non effettuare una minusvalenza per il giocatore ma che rientrerebbe nelle casse rossonere sotto forma di nuova liquidità solo dalla prossima stagione. Ecco il motivo fondante del perché dei continui rinvii. La situazione Kalinic-Atletico Madrid tuttavia potrebbe sbloccarsi presto magari successivamente all’arrivo di Leonardo che, stando alle ultime informazioni, dovrebbe presto ufficializzare il proprio ritorno al Milan nelle vesti di direttore tecnico con probabile mandato anche in sede di calciomercato visto il sempre più plausibile addio di Mirabelli.

Articolo precedente
Ancelotti, cuore e sincerità: un augurio al Milan del tutto particolare
Prossimo articolo
Gianni LeonardoLeonardo torna al Milan, vi ricordate il “commento” del piccolo Gianni? – VIDEO