Connettiti con noi

News

Juventus-Milan 0-0, pagelle e tabellino: bianconeri in finale di Coppa Italia

Pubblicato

su

Juventus-Milan, diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca in tempo reale Coppa Italia 2019/2020

Ci siamo, finalmente il calcio è pronto a ripartire. La semifinale di ritorno di questa Coppa Italia 2019/20 sancirà anche la ripresa ufficiale della stagione dopo il lunghissimo stop dettato dall’emergenza Coronavirus. Dall’indroduzione dei cinque cambi, alle varie normative per i campionati: sono diverse le misure prese per consentire una sana, efficace e fruttuosa ripartenza del calcio giocato. All’andata il Diavolo giocò un’ottima partita, ma la beffa finale firmata Ronaldo ha condannato Romagnoli e compagni sull’1-1. I rossoneri di Pioli partono sfavoriti nel big match di Torino, con l’aggravante delle pesantissime assenze di Ibrahimovic, Theo Hernandez e Castillejo. Juventus-Milan live: la Coppa Italia resta comunque l’obiettivo principale per i rossoneri, che in soli 180 minuti potrebbero assicurarsi la qualificazione automatica alla prossima Europa League.

Juventus-Milan 0-0, le pagelle

Leggi le pagelli integrali di Juventus-Milan

Juventus-Milan 0-0, tabellino

MARCATORI:

JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Danilo (85′ Cuadrado), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Matuidi (61′ Rabiot), Pjanic (61′ Khedira), Bentancur; Douglas Costa (61′ Bernardeschi), Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Khedira, Cuadrado, Rugani, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri, Zanimacchia. All.: Sarri.

MILAN (4-2-3-1) –  G.Donnarumma; Conti (88′ Saelemaekers), Kjaer, Romagnoli, Calabria (88′ Laxalt); Kessie (82′ Krunic), Bennacer; Paquetá (82′ Colombo), Bonaventura (52′ Leao), Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. All.: Pioli.

ARBITRO: Orsato (Schio)

AMMONITI: 43′ Pjanic, 75′ Khedira (Juventus)

ESPULSO: 17′ Rebic (Milan)

Juventus-Milan, cronaca testuale

94′: Finisce qui. 0-0 che permette ai bianconeri di qualificarsi alla finale.

90′: 4 minuti di recupero.

88′: Cambi per il Milan. Calabria e Conti lasciano il campo a Laxalt e Saelemaekers.

85′: Fuori Danilo, entra Cuadrado.

82′: Colombo e Krunic in campo al posto di Paquetà e Kessie.

80′: Dybala! Mancino da fuori area, ma attentissimo Donnarumma a deviare in corner.

79′: Kjaer! Corner rossonero, il centrale salta più in alto di tutti e di testa manda fuori di poco!

75′: Cartellino giallo per Khedira, irregolare l’intervento su Leao.

68′: E’ un Milan aggressivo in questo secondo tempo. I rossoneri alzano il baricentro e provano a cercare il necessario gol.

61′: Triplo cambio per la Juventus. Pjanic, Matuidi e Douglas Costa lasciano il campo a Khedira, Rabiot e Bernardeschi.

52′: Primo cambio per il Milan. Bonaventura lascia il campo a Leao.

48′: Milan pericoloso! Discesa di Bonaventura sulla destra, palla in mezzo per Calhanoglu che di testa manda a lato del palo non di molto!

46′: Inizia il secondo tempo.

INTERVALLO.

48′: Finisce qui il primo tempo. Reti bianche a Torino dopo 45′.

45′: 3 minuti di recupero.

43′: Ammonito Pjanic per tratenuta ai danni di Calhanoglu.

31′: Matuidi! Cross di Danilo dalla destra, stacca Ronaldo ma non ci arriva. Alle sue spalle spunta Matuidi che in spaccata impegna Donnarumma!

28′: Ronaldo! Cross dal fondo-sinistra di Douglas Costa, girata a centro area di Cr7 che termina sopra la traversa.

27′: Durissima ora per il Milan, che in situazione di inferiorità numerica deve provare a segnare un gol.

17′: Espulsione diretta per Rebic! Intervento aereo pericolosissimo del croato ai danni di Danilo.

16: Ronaldo sbaglia dal dischetto!! Palo clamoroso del portoghese!

15′: Calcio di rigore per la Juventus! Dopo aver visionato il Var Orsato condanna il tocco di gomito di Conti in area.

6′: Avvio di gara controllato dai bianconeri, che mantengono stabilmente il possesso palla.

2′: Subito palla gol Juventus! Grandissima discesa di Alex Sandro sulla sinistra, pallone in mezzo per Douglas Costa che con il mancino spedisce di poco a lato del secondo palo!

1′: Partiti! E’ iniziata Juventus-Milan! Il calcio italiano è finalmente ripartito.

Juventus-Milan, formazioni ufficiali

Ecco le scelte ufficiali di Stefano Pioli e Maurizio Sarri: 4-2-3-1 per il Milan che schiera dall’inizio Paquetà, Bonaventura e Calhanoglu alle spalle di Ante Rebic.

JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Khedira, Cuadrado, Rugani, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri, Zanimacchia. All.: Sarri.

MILAN (4-2-3-1) –  G.Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetá, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. All.: Pioli.

Juventus-Milan, ultime e probabili formazioni

JUVENTUS – 4-3-3 per i bianconeri di Sarri. Tra i pali giocherà Buffon. Difesa composta da Cuadrado, Bonucci, de Ligt e Alex Sandro. Pjanic davanti alla difesa, affiancato da Bentancur e Khedira. Douglas Costa e Dybala agiranno ai lati della punta Ronaldo.

MILAN – Mister Pioli dovrà fare i conti con le pesantissime assenze di Ibrahimovic, Theo Hernandez e Castillejo, alle quali va sommata quella di Duarte. Per questo motivo il tecnico rossonero potrebbe virare sul 4-2-3-1. A sostituire il terzino francese ci sarà probabilmente Calabria sulla sinistra, mentre la fascia opposta sarà coperta da Conti. A protezione di Donnarumma invece Kjaer avrebbe vinto il ballottaggio con Musacchio per affiancare Romagnoli. In mediana potrebbe partire dal primo minuto Kessie, nonostante il ritardo nella preparazione rispetto ai compagni. Al suo fianco Bennacer. Trequartisti, dietro l’unica punta Rebic, saranno Paquetà, Bonaventura e Calhanoglu.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Matuidi, Ramsey, Danilo, Rugani, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri, Zanimacchia. All.: Sarri.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) –  G.Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetá, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. All.: Pioli.

Juventus-Milan live, i precedenti con Orsato

In carriera Daniele Orsato ha diretto 34 volte la Juventus (17 vittorie dei bianconeri, 12 pareggi e 5 sconfitte) mentre sono 28 i precedenti con il Milan in cui i rossoneri hanno prodotto 9 vittorie, 12 pareggi e 7 sconfitte. Curiosamente quella di domani sera non sarà la prima semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan diretta da Orsato: già nel 2012 il fischietto veneto arbitrò le due squadre in un match poi terminato 2-2 dopo i tempi supplementari.

Advertisement