Il Milan segue Johansen, centrocampista del Fulham

© foto www.imagephotoagency.it

Johansen del Fulham potrebbe essere il colpo low cost per il centrocampo del Milan. Il capitano della Norvegia è in scadenza il prossimo giugno

Il Milan è alla ricerca di rinforzi a centrocampo ma visti i paletti imposti dall’Uefa, che ha preteso il pareggio di bilancio entro il 2021, ha qualche difficoltà ad arrivare agli obiettivi prefissati. Il sogno è quello di portare Cesc Fabregas in rossonero ma lo spagnolo al momento sembra vicinissimo a firmare con il Monaco dopo la mediazione dell’allenatore Thierry Henry, che è stato suo compagno di squadra all’Arsenal. Tra i nomi accostati al club di via Aldo Rossi nelle ultime ore, almeno secondo quanto riporta Sky Sport sul proprio sito, è spuntato anche quello di Stefan Johansen del Fulham. Il norvegese sta trovando poco spazio sotto la gestione di Claudio Ranieri e avrebbe chiesto di essere ceduto a gennaio. Il centrocampista infatti ha giocato appena 501 minuti tra Premier League (12 presenze totali) e Coppa di Lega.

Chi è Stefan Johansen

Johansen è un mediano classe ’91 che all’occorrenza può giocare anche come trequartista. Nella scorsa stagione il norvegese si è distinto per 8 gol e 1 assist in Championship ed è capitano della sua Nazionale, in cui vanta 45 presenze e 5 reti segnate. Il valore del suo cartellino si aggira sui 4 milioni di euro quindi si tratterebbe di un affare particolarmente vantaggioso per il Milan dal punto di vista economico. Bisogna poi considerare che Johansen è in scadenza con i Cottages il prossimo giugno e quindi le cifre potrebbero scendere ulteriormente.

Le alternative per il centrocampo

Oltre a Johansen, il Milan segue comunque altre piste. I rossoneri sono particolarmente interessati a due giocatori del Sassuolo. Si tratta di Wilfred Duncan e Stefano Sensi. Il primo risulta una strada più percorribile mentre il secondo ha una valutazione superiore ai 25 milioni di euro e difficilmente il club di Squinzi lo lascerebbe partire a gennaio. Il direttore generale Leonardo non ha poi abbandonato l’idea di arrivare a Sergej Milinkovic-Savic. La Lazio ha resistito in estate alle lusinghe rossonere ma la situazione oggi è decisamente cambiata. Il dirigente brasiliano pare sia pronto a riaprire i contatti con i biancocelesti nei prossimi giorni.

Articolo precedente
Milinkovic-SavicMilinkovic-Milan, ripartono i contatti: Leonardo ci riprova a gennaio
Prossimo articolo
kuckaIl Trabzonspor deve 13 milioni al Milan: la FIFA gli blocca il mercato