Connettiti con noi

HANNO DETTO

Italia Lituania, Mancini: «Dobbiamo vincere, Jorginho ci sarà. Sui rigori…»

Pubblicato

su

Prima della gara con la Lituania, il ct Roberto Mancini ha concesso un’intervista ai microfoni di Rai Sport

Intervistato da Rai SportRoberto Mancini ha parlato a pochi minuti dalla gara con la Lituania:

SERATA DI RASPADORI – «Non lo so. E’ un ragazzo giovane che ha qualità e giocherà dall’inizio. Speriamo sia una bella serata anche per gli altri».

OBIETTIVO – «Dobbiamo fare è vincere. Dobbiamo cercare di sbloccarla subito perchè queste sono partite che si complicano».

JORGINHO – «Sì. Ci sarà. Rigori? Se ce ne saranno li tirerà. I rigori li sbaglia chi li tira. Poi dipende da lui: se non vuole tirerà un altro»

DIFFERENZE – «Quando una squadra fa quello che abbiamo fatto noi, tutti si aspettano l’impossibile. Nel calcio questo a volte non accade. Ci sono momenti in cui magari continui a giocar bene, perché nella partita di Basilea abbiamo creato molte più occasioni che nella partita di Roma contro la Svizzera e molto più clamorose, e la palla non entra. Bisogna saper accettare queste cose e non sempre cercare qualcosa e trovare un colpevole perchè le partite possono finire anche in pareggio, l’importante è che noi alla fine riusciamo a centrare il nostro obiettivo».