Gattuso tutela Donnarumma dai fischi di San Siro, niente riscaldamento

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Donnarumma scende in campo assieme ai compagni senza effettuare il classico riscaldamento in solitaria, paura dei fischi?

Quella tra Milan e Sampdoria sarà una sfida fondamentale per il futuro della panchina del Milan con Gattuso sempre più in bilico dopo le sconfitte con Inter e Betis Siviglia. Ma non solo: la delusione del Derby è ancora cocente tra i tifosi del Milan che hanno ancora fresco nella memoria il ricordo dell’uscita sbagliata di Gigio Donnarumma che è costata il gol decisivo di Icardi nei minuti finali. Proprio l’estremo difensore rossonero sarebbe dovuto essere il  principale bersaglio della Curva Sudo nel pre-gara ma Gattuso, da uomo di campo qual è, ha deciso di tutelarlo facendogli compiere il riscaldamento lontano dal manto erboso e facendo scendere il giocatore insieme a tutta la squadra.

Una scelta che ha stupito i tifosi sugli spalti che di solito assistevano al riscaldamento “in solitaria” da parte di Donnarumma. Infatti, il portiere rossonero, era solito a scendere prima di tutti in campo per riscaldarsi. Ma questa volta no. E’ venuto prima il gruppo allontanando i probabili fischi. Questa sera Gigio difenderà i pali della porta rossonera per la prima volta dopo il derby, in Europa League ha infatti giocato Reina, cercando l’ennesimo riscatto dopo qualche indecisione di troppo.

Articolo precedente
ibrahimovic milan ritornoIbrahimovic sul futuro: «Non mi vedo al Manchester United»
Prossimo articolo
CutroneMilan-Sampdoria 3-2, gol e highlights