Gattuso tutela Donnarumma dai fischi di San Siro, niente riscaldamento

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Donnarumma scende in campo assieme ai compagni senza effettuare il classico riscaldamento in solitaria, paura dei fischi?

Quella tra Milan e Sampdoria sarà una sfida fondamentale per il futuro della panchina del Milan con Gattuso sempre più in bilico dopo le sconfitte con Inter e Betis Siviglia. Ma non solo: la delusione del Derby è ancora cocente tra i tifosi del Milan che hanno ancora fresco nella memoria il ricordo dell’uscita sbagliata di Gigio Donnarumma che è costata il gol decisivo di Icardi nei minuti finali. Proprio l’estremo difensore rossonero sarebbe dovuto essere il  principale bersaglio della Curva Sudo nel pre-gara ma Gattuso, da uomo di campo qual è, ha deciso di tutelarlo facendogli compiere il riscaldamento lontano dal manto erboso e facendo scendere il giocatore insieme a tutta la squadra.

Una scelta che ha stupito i tifosi sugli spalti che di solito assistevano al riscaldamento “in solitaria” da parte di Donnarumma. Infatti, il portiere rossonero, era solito a scendere prima di tutti in campo per riscaldarsi. Ma questa volta no. E’ venuto prima il gruppo allontanando i probabili fischi. Questa sera Gigio difenderà i pali della porta rossonera per la prima volta dopo il derby, in Europa League ha infatti giocato Reina, cercando l’ennesimo riscatto dopo qualche indecisione di troppo.