Galli: «Plizzari deve andare a giocare altrove, la pressione di San Siro…»

Plizzari
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Galli ha le idee chiare sul futuro di Alessandro Plizzari, il talento rossonero che ha ben figurato al Mondiale U20

Alessandro Plizzari è stato uno dei protagonisti del Mondiale U20. Il portiere ha parato due rigori nel corso della competizione e si è dimostrato all’altezza della situazione anche in un palcoscenico internazionale. Nell’ultimo periodo, tuttavia, ha alternato alti e bassi alla Ternana e potrebbe non essere confermato in prima squadra al Milan.

Giovanni Galli, attraverso le colonne di Leggo, ha cercato di fare il punto sulla situazione del giovane portiere rossonero:

«Se può eventualmente prendere il posto di Gigio? Si parla di un 2000 che sta facendo un ottimo Mondiale Under 20 ma che è un anno che non gioca e a Terni non ha fatto benissimo. Strutturalmente è snello, lui e Gigio hanno questa grande capacità di essere rapidi, veloci, reattivi nonostante l’altezza. Però c’è da vederlo con la pressione di San Siro addosso. Se Donnarumma rimane? Se Gigio resta, Plizzari deve andare a giocare altrove. Deve crescere, migliorare, bisogna capire il carattere, il peso. Quanto vale una domenica storta e una dove pari due rigori. Bisogna valutare attenzione e concentrazione. È obbligato a giocare».