Correa Milan: il giocatore fa pressione all’Atletico per accettare l’offerta

Angel Correa
© foto www.imagephotoagency.it

Correa Milan: i rossoneri abbassano la propria offerta non potendo contare sui soldi derivanti dalla cessione di André Silva

Correa Milan: i rossoneri hanno abbassato la propria offerta non potendo più contare sulla liquidità derivante dalla cessione di André Silva al Monaco ma possono ancora contare sulla totale volontà dell’argentino di trasferirsi alla corte di Marco Giampaolo. Correa infatti ha già rifiutato diverse offerte, anche più convenienti per l’Atletico, pur di aspettare il Diavolo che però prima deve obbligatoriamente fare cassa cercando di piazzare uno o più giocatori considerati di troppo (Castillejo e Laxalt).

In attesa di un miracolo di Mendes per André Silva, la dirigenza rossonera avrebbe tranquillizzato l’entourage di Correa ribadendo la volontà totale di Maldini e Massara di puntare forte sul talento argentino chiedendo ulteriormente tempo prima di formalizzare l’offerta adeguata. Il numero 10 dei colchoneros ha espresso a Simeone e alla dirigenza madrilena la propria priorità: il Milan. Difficilmente però sia Correa che il Cholo saranno disposti ad attendere le ultime ore di calciomercato, il Milan deve affrettarsi.