Castillejo e Laxalt, il loro destino si saprà in settimana: ecco la situazione

Castillejo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan continua ad avere bloccato il calciomercato in entrata (Correa) in attesa di sbrogliare alcune cessioni come Castillejo e Laxalt

Il Milan lavora per concludere altre operazioni in uscita dopo la sola cessione di Cutrone attuata quest’estate. Tra i giocatori in uscita in questo momento spiccano Diego Laxalt e Samu Castillejo, il cui destino potrebbe sbloccarsi nella settimana in corso attraverso appuntamenti già fissati in via Aldo Rossi.

Laxalt tra Viola e Turchia

Il primo meeting di Casa Milan già calendarizzato è quello che la dirigenza rossonera sosterrà con l’entourage del terzino uruguayano: Laxalt ha ricevuto offerta sia dall’Italia (Fiorentina) che dall’estero (Fenerbahce). Domani Maldini e Massara comunicheranno la decisione di voler lasciar partire il terzino che nelle prossima settimana effettuerà una scelta definitiva riguardante il proprio futuro.

Celta Vigo su Samu

Castillejo invece ha ricevuto nelle ultime ore un’interessante offerta dal Celta Vigo: il club spagnolo ha proposto ai rossoneri 11 milioni di euro per avere a titolo definitivo il numero 7 spagnolo che tuttavia non sembra essere orientato ad accettare. La volontà della società rossonera è però quella di lasciar partire il proprio attaccante per una cifra che si aggiri intorno ai 15 milioni di euro, qualora dovesse arrivare anche per l’entourage del calciatore sarà difficile porre il veto.