News

Morte Astori, accolta la richiesta di Tommasi: giornata sospesa

Tommasi
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC) Damiano Tommasi ha chiesto alla Lega Calcio di rinviare le restanti partite della giornata di Serie A per la scomparsa di Davide Astori, capitano della Fiorentina.

La notizia ha sconvolto tutto il mondo del calcio. E’ morto Davide Astori, difensore e capitano della Fiorentina, all’età di 31 anni. Il giocatore è stato trovato senza vita nella sua camera d’albergo in quel di Udine dove i viola avrebbero dovuto sfidare l’Udinese. Il presidente dell’AIC Tommasi ha chiesto a Malagò e Fabbricini la sospensione delle partite della giornata in corso. Si attendono nuovi aggiornamenti ma la sensazione è che non si giochi. Ed è giusto anche così.

Tra le richieste di sospensione della giornata, che questa sera avrebbe dato vita al derby di Milano, le più accorate sono proprio arrivate dal Milan che ha appreso della scomparsa improvvisa di Davide Astori con sbigottimento e atroce dolore visto il passato rossonero del difensore italiano che era amico di molti uomini che attualmente lavorano a Milanello.

Articolo precedente
AstoriCalcio sotto shock, è morto Davide Astori: niente derby
Prossimo articolo
AstoriMorte Astori, sospesa la giornata di Serie A: ipotizzate due date per il recupero del derby