Andrè Silva, dalla Spagna un’occasione d’oro: l’opportunità di ripartire

andré silva barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Arrivano proposte interessanti dalla Spagna per Andrè Silva, il portoghese autore dell’ultima rete con il Barcellona potrebbe ora partire

Sfoltire la rosa, è questo il dictat rossonero attuale, gli acquisti di Higuain e Caldara impongono scelte dolorose ma necessarie, come ricordato recentemente da Gattuso, prima della sfida con il Barcellona. Kalinic nella giornata di oggi sosterrà le visite mediche con l’Atletico Madrid, sempre dalla Spagna arriva una proposta molto interessante per Andrè Silva. In tal senso, ecco la rivelazione di Muchodeporte.com: il Siviglia avrebbe contattato i rossoneri per il prestito con diritto di riscatto del portoghese che tanto piace al tecnico andaluso Pablo Machin. La trattativa procede ma resta da capire con quale  modalità il Milan voglia privarsi del giocatore. Senza Kalinic ed Andrè Silva, Gattuso si ritroverebbe con Higuain, Cutrone e Bacca, quest’ultimo gradito dal Villarreal ma a condizioni che al momento non convincono Leonardo.

OCCASIONE SILVA- La Spagna si presenta come un’occasione d’oro per Andrè Silva, destinato anche quest’anno alla panchina con il Milan, dato il probabile impiego dal primo minuto di Higuain, almeno per quanto riguarda il campionato. Nella passata stagione il portoghese fece le fortune di Montella ai gironi di Europa League per poi spegnersi da Gennaio in avanti, con poche presenze da titolare e ovviamente pochissimi goal, 2 per l’esattezza, contro Genoa e Chievo. Il mondiale di Russia non ha portato nessun cambiamento, pochi i minuti giocati in 4 gare, fino agli ottavi di finale. A 23 anni si può ancora ripartire, previo capacità di cogliere al balzo certe occasioni.

Articolo precedente
KakàMilan, grandi ritorni: in arrivo anche Kakà…per imparare
Prossimo articolo
antonelli al genoa ipotesiMilan-Genoa, non solo campionato: Bertolacci ed Antonelli i due uomini mercato