Kalinic è dell’Atletico, domani le visite mediche

© foto www.imagephotoagency.it

Nikola Kalinic questa sera ha ricevuto il benestare del Milan e domani effettuerà le visite mediche con l’Atletico: operazione da 18 milioni

Si chiude, per alcuni finalmente, la disastrosa avventura di Nikola Kalinic al Milan. Il centravanti croato oggi ha ricevuto il benestare da Leonardo e Maldini e nella giornata di domani effettuerà le visite mediche con i colchoneros. Un’operazione tutto sommato positiva per il Milan che si libera di un giocatore ormai totalmente ai margini della rosa di Gattuso, soprattutto dopo l’arrivo di Gonzalo Higuain, e ammortizza la spesa fatta nella passata sessione di calciomercato quando ha speso 25 milioni per accaparrarselo dalla Fiorentina.

Prestito con obbligo di riscatto la formula scelta da Milan e Atletico Madrid che porterà nelle casse rossonere 18 milioni di euro, guarda caso la cifra spesa per il prestito oneroso del Pipita, e che consegna al Cholo Simeone un centravanti in più per far rifiatare il non più giovanissimo Diego Costa nella prossima stagione. Nikola Kalinic sostituirà dunque Fernando Torres nella rosa dei colchoneros, un altro giocatore che, come il croato, ha deluso le aspettative in maglia rossonera disputando una sola del tutto indimenticabile stagione.

Articolo precedente
Suso CalhanogluCalciomercato, Leonardo dichiara Suso incedibile
Prossimo articolo
KakàMilan, grandi ritorni: in arrivo anche Kakà…per imparare