24 settembre 2002: la tripletta di Pippo Inzaghi a La Coruña

© foto Filippo Inzaghi, oggi allenatore del Benevento

Esattamente 18 anni fa, il Milan espugnava il Riazor, casa del Deportivo, con una fantastica tripletta di SuperPippo Inzaghi

Era la stagione 2002/2003, quella culminata nel trionfo di Manchester, era la seconda giornata del primo girone di Champions (eh sì, quell’anno ce n’erano ancora due prima della fase ad eliminazione diretta, ndr) ma Pippo Inzaghi era già a quota 4 su 4.

SuperPippo aveva infatti siglato le due reti rossonere nel preliminare contro lo Slovan Liberec ed anche le due reti che affossarono il Lens nel primo turno del girone quando il Milan si presentò al Riazor di La Coruña per affrontare quel Deportivo che un anno più tardi diede un dispiacere terribile ai rossoneri. Quella sera, però, finì 0-4 per il Milan; con un Rui Costa che sfornava assist a ripetizione, ad aprire le danze fu Seedorf prima che l’ultimo vero numero 9 della storia rossonera rubasse la scena firmando uno straordinario hat-trick, il primo con la maglia del Milan in Champions.