E’ veramente utile Bonaventura a questo Milan?

© foto www.imagephotoagency.it

Giacomo Bonaventura è stato uno dei migliori giocatori delle ultime stagioni rossonere ma quest’anno sta incontrando molte difficoltà

Giacomo Bonaventura, oltre a Suso, è stato uno dei migliori giocatori del Milan delle ultime stagioni. Sia da esterno che da mezzala ha quasi sempre fatto bene, tranne quest’anno dove sembra un’altro giocatore. In questa stagione sta incontrando diverse difficoltà, si può dare la colpa al modulo o alla posizione in campo che non lo premiano.

L’atteggiamento del giocatore – è l’atteggiamento che da fastidio, sembra svogliato, con poca intraprendenza e poca voglia di fare, quando ha la palla tra i piedi da sempre l’impressione di non sapere cosa fare, di non essere mai in grado di far male e spesso rallenta l’azione. Quest’anno sembra come se gli fosse tutto dovuto, ha un atteggiamento indisponente che chi gioca nel Milan non può avere, essere il titolare dei rossoneri è un onore e non una cosa scontata.

 

Nelle scorse stagioni, probabilmente per il basso livello della rosa, dava sempre l’impressione di poter saltare l’avversario anche se aveva lacune evidenti in alcuni fondamentali come il tiro e il passaggio. Quest’anno sta evidenziando tutte le sue lacune.