Uefa, Ceferin promuove l’FPF: «Quanto accaduto al Milan dimostra che funziona»

© foto www.imagephotoagency.it

Ceferin, presidente UEFA, è tornato a parlare dei parametri del Fair Play Finanziario e della situazione del Milan

Intervistato da il Corriere dello Sport, Aleksandr Ceferin, presidente Uefa, ha così parlato del Fair Play Finanziario e della situazione del Milan: «Il FPF è stato introdotto per l’instabilità dei club europei, i suoi regolamenti hanno aiutato diverse società a migliorare la propria stabilità finanziaria obbligandoli a non spendere più di quanto guadagnassero. Ora il calcio europeo vive uno stato di salute migliore. Adesso è il momento di compiere il passo successivo ed è per questo che recentemente abbiamo dato un’ulteriore stretta ai regolamenti, aumentando la trasparenza dei club attraverso l’obbligo di pubblicare le proprie informazioni finanziarie, compresi i pagamenti agli agenti. Ci sarà una maggiore armonizzazione dei principi finanziari e contabili nelle specifiche transazioni calcistiche, come dei requisiti contabili specifici per il trasferimento dei giocatori. Questo aumenterà la trasparenza di tali accordi e assicurerà che tutti i club vengano giudicati sulla base degli stessi criteri. Saremo anche più pronti ad anticipare i problemi economici introducendo una serie di nuovi indicatori finanziari che consentiranno un monitoraggio più stretto dei bilanci dei club da parte dell’Organo di Controllo Finanziario per Club. ».

Sul Milan e il ripescaggio in Europa League: «Uefa troppo severa con il Milan? Il sistema è del tutto indipendente e credo che tutti debbano apprezzare il fatto che questo caso ha dimostrato che funziona»

Articolo precedente
Calendario Serie A: info, streaming e tv delle prime tre giornate
Prossimo articolo
bacca milanCarlos Bacca saluta i tifosi del Milan sui social – VIDEO