Tuttosport- Rangnick e gli acquisti a basso costo. Poi la trasformazione

Rangnick
© foto Ralf Rangnick, in pole per la panchina del Milan

Tuttosport, il Milan e Rangnick con un focus sul tipo di mercato che il manager tedesco potrebbe imbastire una volta arrivato in rossonero

Tuttosport, il Milan e Rangnick con un focus sul tipo di mercato che il manager tedesco potrebbe imbastire una volta arrivato in rossonero.

LOW COST E CRESCITA- Rangnick, come riporta il quotidiano, è solito comprare a poco, cercando poi di far crescere sul campo l’investimento. In una sola occasione il tedesco avrebbe chiesto al proprio club di spendere più di 20 milioni per il cartellino di un giocatore, ovvero 30 milioni per Naby Keita, poi rivenduto a 65.