Tatarusanu titolare contro la Roma: è l’uomo del destino, ecco perché

Tatarusanu
© foto Esordio da dimenticare per Tatarusanu - foto Daniele Buffa/Image Sport

Tatarusanu questa sera sarà il portiere titolare del Milan contro la Roma: l’estremo difensore rumeno può considerarsi un predestinato

Ciprian Tatarusanu questa sera vestirà i panni del portiere titolare del Milan nella sfida contro la Roma. L’estremo difensore rumeno sostituirà Gianluigi Donnarumma, risultato positivo al tampone insieme ad Hauge, tra i pali della porta rossonera.

In attesa di fare il proprio esordio in maglia ufficiale, Tatarusanu può considerarsi un predestinato al Milan: l’ex Fiorentina infatti è nato il 9 febbraio del 1986, solo 24 ore dopo Silvio Berlusconi iniziava la propria leggendaria trentennale avventura alla guida del club rossonero.