Taison, l’agente: «Prima offerta del Milan rifiutata, ne attendiamo un’altra»

© foto www.imagephotoagency.it

Taison seguito dal Milan oltre che dalla Roma, giallorossi che dalla trattativa si sono già tirati indietro per lasciar spazio ai rossoneri

Taison come ultimo colpo di mercato, la Roma ha messo nel mirino il giocatore  dello Shakhtar ma attenzione perchè i giallorossi sembrano essersi ritirati dalla corsa al giocatore. Nelle ultime ore è spuntato anche il Milan, a caccia di un ultimo colpo per quanto riguarda la zona d’attacco. A svelarlo è l’agente del brasiliano, Diego Dornelles, ai microfoni di GloboEsporte.

PARLA L’AGENTE- Ecco le sue parole: «Il Milan ha presentato un’offerta allo Shakhtar per Taison ma la proposta è stata rifiutata. Ora ne aspettiamo un’altra». Lo Shakhtar inizialmente avrebbe chiesto 30 milioni, il valore della clausola, il Milan non ha intenzione di accontentare gli ucraini a queste cifre, anche se ormai parliamo di un prezzo medio, per quanto riguarda giocatori di una certa fascia.

INTANTO CORREA- E’ risaputo che il principale obiettivo rossonero è Angel Correa, lo abbiamo detto più volte ma la trattativa con l’Atletico Madrid sembra essersi arenata. Troppa distanza tra le parti sulla valutazione economica del cartellino del giocatore. Difficile anche arrivare ad Everton Sousa Soares del Gremio, sul cui cartellino più soggetti vantano diritti economici. Altre opzioni dunque, per un mercato che domani chiuderà i battenti, resta la curiosità di capire quale sarà l’ultimo colpo rossonero.