Seedorf si toglie qualche sassolino dalle scarpe parlando del Milan

seedorf milan
© foto www.imagephotoagency.it

Clarence Seedorf si è tolto qualche sassolino dalla scarpa nel corso di un’intervista per Goal. Ecco le sue parole

Clarence Seedorf si è tolto qualche sassolino dalla scarpa nel corso di un’intervista per Goal. Ecco le sue parole:

«Avevo altri due anni di contratto ma il club era in una situazione veramente difficile. Dopo di me hanno cambiato tre allenatori in due anni. Hanno speso 100 milioni eppure nessun allenatore ha fatto meglio. Prima c’era Allegri, che alla Juventus ha vinto tutto, ma col Milan era in zona retrocessione.

Io non potevo dire di no al Milan, spero che sia sempre il mio club come il Real Madrid, il Botafogo, la Sampdoria, l’Ajax, l’Inter e tutte le squadre in cui ho giocato. Mi dispiace per i tifosi che hanno sofferto molto in questi anni, spero che possano godersi finalmente una stagione da Milan».