Rassegna stampa di Mercoledì 13 Febbraio

Stampa Rassegna
© foto @Twitter

 

Rassegna di Mercoledì 13 Febbraio 2019 di MilanNews24: ecco le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere della dello sport e Tuttosport

GAZZETTA DELLO SPORT

Rassegna stampa, in prima pagina la Champions League, la rosea celebra la doppietta del giallorosso Zaniolo, due goal che avrebbero potuto portare alla gara di ritorno con un vantaggio importante ed invece la solita dormita della difesa giallorossa consente ai portoghesi di accorciare e dunque nella gara di ritorno basterà un solo goal ai lusitani per passare il turno, invece che 3. Dunque Zaniolo, Gazzetta ne esalta le doti con un titolo molto particolare: il talento italiano incanta la Champions. Zanioro. Una bella Roma trascinata da Zaniolo che segna due goal: «Notte memorabile». La rete del Porto gela l’Olimpico (2-1). La qualificazione si decide il 6 Marzo. In taglio alto la bagarre interna nerazzurra, relativa al rinnovo contrattuale di Icardi. In taglio basso invece Gattuso: numeri del Diavolo. Rino al Max. Il Milan torna in alto dopo 6 anni.

CORRIERE DELLO SPORT

Grandi emozioni sulla prima pagina centrale del Corriere, Zaniolo abbraccia Dzeko come a voler ringraziare l’attaccante bosniaco molto più grande di lui. 1986 e 1999, due generazioni lontane e distinte ma sul campo una cosa sola quando si tratta di Europa che molto spesso in casa giallorossa ha mostrato un approccio completamente differente rispetto al campionato: baby Zaniolo illumina la Champions. Una favola. Non si parla di Milan in prima pagina ma di Inter e di Juventus in taglio alto. La questione nerazzurri è quella sopra descritta, mentre per la Juve sono questioni finanziarie: il club mette sul mercato finanziario titoli fino a 200 milioni. C’è bisogno di liquidità.

TUTTOSPORT

Il quotidiano piemontese rilancia all’affare dell’anno: Dybala per Salah. La clamorosa ipotesi rimbalza dai paesi arabi all’Inghilterra e parla dell’argentino al Liverpool con un robusto conguaglio per portare l’asso egiziano alla Juve. Niente Milan in prima pagina ma un taglio alto dedicato a Zaiolo, il quale spodesta dal trono a Francesco Totti, almeno sui titoli dei giornali: Zaniolo Re di Roma.