Polonia, Milan alla scoperta di un altro futuro campione

Maldini Leonardo
© foto Screen da youtube

Polonia nel presente e nel futuro, è un momento storico importante per questa nazione che sfoggia talenti sempre più interessanti

Polonia all’arrembaggio, dopo un mondiale di Russia con soli 3 punti conquistati in altrettante gare, Settembre del 2018 consente alla nazionale polacca di cambiare pagina, in primis è la scoperta di Piatek da parte del Genoa e poi un elenco di nomi che nel nostro campionato stupisce ed incuriosisce, tanto da portare i club direttamente sul posto a visionare altre giovani e talentuose leve. Secondo quanto riportato da Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe messo nel mirino Bartosz Zynek, centrocampista e trequartista classe 2002. Un giovanissimo nemmeno diciassettenne, tanto per proseguire la strada tracciata da Gazidis in merito al progetto giovani.

Il polacco, milita tra gli Under 19 dello Zaglebie Lubin, club in cui Piatek ha esordito in Ekstraklasa e in cui ha giocato prima di passare al Cracovia. Potrebbe sbarcare molto presto in Italia, il prodigio della nazionale Under 17 polacca è seguito da vicino dagli scout rossoneri e sotto contratto fino a giugno 2021 col Zaglebie Lubin che la scorsa estate lo ha ingaggiato dal QPR. Il ragazzo possiede anche il passaporto inglese. Dunque molto probabile la sua presenza in campo oggi con la sua Nazionale per sfidare la Slovacchia.

RUOLO E CIFRE- Zynek è un trequartista dalla fisicità molto particolare, è alto “solo” 174 cm e compirà 17 anni il prossimo 14 Marzo. Dunque minorenne ma già in grado di far vedere cose molto interessanti che hanno posto il Milan tra le pretendenti all’acquisto del cartellino, sicuramente per una cifra contenuta, così come è stato per Piatek, pagato dal Genoa 4 milioni di euro. Attenzione però perchè la Polonia potrebbe a questo proposito cambiare strategia, proprio in virtù di quanto accaduto con il centravanti rossonero e con gli altri che piano piano piano si stanno facendo strada. La base di partenza potrebbe essere quindi superiore alle aspettative se pur contenuta.