Pioli valuta il cambio di modulo: ecco quale potrebbe essere la soluzione

© foto www.imagephotoagency.it

Pioli sta pensando di disegnare un abito tattico diverso per il suo Milan: il 4-4-2 potrebbe essere la mossa giusta in questo momento

E se il Milan cambiasse modulo? Pioli ci sta pensando e l’ipotesi non sembra per nulla campata in aria. Nelle ultime gare i rossoneri sono sembrati molto sfilacciati tra i reparti e incapaci di continuare a reggere un sistema, il 4-2-3-1, che necessita di un grande condizione fisica. Da qui l’idea di adottare un modulo più prudente e più adatto alle esigenze attuali della squadra.

IPOTESI 4-4-2 – La scelta potrebbe ricadere su un più compatto 4-4-2, con Rebic, Leao o lo stesso Mandzukic a fianco di Ibra e una mediana più compatta con i quarti di centrocampo più propensi alla fase difensiva che a quella d’attacco. A Milanello fervono i lavori: cambiare per ricominciare potrebbe diventare presto il nuovo motto del Diavolo.