Paqueta sbarca a Milano ma il suo esordio avverrà fuori dai confini italiani

milan supercoppa
© foto www.imagephotoagency.it

Lucas Paqueta potrebbe fare il proprio esordio in maglia rossonera nella finale di Supercoppa Italiana previsto il 16 gennaio a Jeddah

Domani Lucas Paqueta sbarcherà in Italia dove effettuerà le visite mediche di rito per poi venire presentato ufficiosamente al pubblico assistendo in tribuna al match tra Milan e Torino previsto per la sera di domenica a San Siro. Il giocatore brasiliano ha recentemente parlato dei motivi che l’hanno spinto a firmare per il Diavolo nonostante gli interessi di Psg, Liverpool e Barcellona: «Se ho scelto il Milan è tutto merito di Leonardo, mi ha convinto subito». Dopo 3-4 giorni passati a prendere confidenza con la città e Milanello il fantasista classe ’97 tornerà in Patria dove effettuerà le proprie meritate vacanze per poi dai primi giorni del 2019 aggiungersi ufficialmente alla rosa a disposizione di Gennaro Gattuso.

L’esordio di Paqueta al Milan potrebbe tuttavia avvenire fuori dai confini italiani, precisamente a Jeddah per la finale di Supercoppa italiana che i rossoneri disputeranno contro la Juventus il prossimo 16 gennaio. Un match importantissimo che metterà subito in palio il primo trofeo della stagione, per quella data Paqueta si sarà già allenato con il Milan per circa una decina di giorni quindi le possibilità di vederlo in campo sono molto alte. Ma quale potrebbe essere il ruolo del brasiliano nell’undici di Gattuso: trequartista in un eventuale 4-2-3-1 o mezzala o esterno sinistro nei già rodati 4-4-2 o 4-3-3 del tecnico calabrese.

Articolo precedente
IbrahimovicI Los Angeles Galaxy annunciano il nuovo GM: la priorità è trattenere Ibra
Prossimo articolo
ReinaReina: «Mi avevano detto che non potevo avere figli»