Montolivo: «Il Milan finalmente ha giocatori decisivi, Ibra e non solo…»

© foto Ibrahimovic e Calhanoglu, coppia gol - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Riccardo Montolivo ha detto la sua sul derby di Milano, toccando anche alcuni argomenti, principalmente Ibrahimovic e Calhanoglu

Riccardo Montolivo, ex giocatore rossonero, è stato intervistato ai microfoni della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, le sue parole:

Su Ibrahimovic: «Evito i soliti aggettivi e vi invito a riguardare il primo gol al Bologna: è saltato in testa a due avversari, con un altro centravanti quel cross sarebbe stato innocuo.Questo si chiama essere decisivi. In area anche a 39 anni è quasi immarcabile».

Su Calhanoglu: «Credo che l’uomo chiave del derby possa essere Calhanoglu. Finalmente gioca in mezzo e non sull’esterno. Piazzarlo in fascia è stato uno spreco, lui ha bisogno di stare più vicino alla porta».

Su Donnarumma: «Gigio ormai è quasi noioso nei suoi miracoli… Sarà determinante anche sabato. Per lui e Calha prevedo rinnovi di contratto complicati, ma la realtà è che il Milan non può fare a meno di loro».