Milan, si lavora d’attacco: Mendes propone scambio con Andrè Silva

andré silva barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Andrè Silva potrebbe lasciare il Milan a fine stagione, il procuratore Mendes starebbe lavorando per proporre al Milan uno scambio con un altro dei suoi giocatori

In attesa di affrontare l’immediato futuro, ovvero di giocare la gara di questa sera con la Juventus, il Milan lavora sul fronte mercato, la necessità di risolvere i problemi in attacco è assolutamente di primaria importanza, c’è un nome nuovo nella lista rossonera, dopo Dzeko e Belotti spunta quello di Falcao del Monaco, per un motivo ben preciso, come descritto da Tuttosport. L’attaccante colombiano, 32 anni, è sotto contratto fino a giugno 2020 con il Monaco, il club francese sarebbe interessato ad André Silva, in uscita dal Milan. Per questo motivo per cui l’agente Jorge Mendes che cura gli interessi di entrambi, starebbe già lavorando ad uno scambio di squadra tra i due suoi assistiti. Lo score del colombiano, per quanto riguarda la stagione attuale non è assolutamente da buttar via, 17 goal in 23 presenze in campionato, 23 totali in 32 gare ufficiali giocate tra Ligue 1 e coppe. Al momento il Milan, dati alla mano ci guadagnerebbe di molto se non fosse per l’età avanzata del giocatore che a Febbraio ha compiuto 32 anni. Ad ogni modo se dovesse arrivare l’Europa League, sarebbe un bel colpo per tornare competitivi come si deve ed avere un attaccante che il campo internazionale lo conosce bene, essendo anche capitano della nazionale colombiana. Per quanto riguarda Andrè Silva è chiaro che dispiacerebbe a chiunque vederlo andar via, il ragazzo nonostante le mille difficoltà ha saputo guadagnarsi l’affetto e la stima di tutti i tifosi che lo hanno sempre sostenuto ed incoraggiato. Cosa che farebbe ben sperare per il futuro se il ragazzo dovesse rimanere al proprio posto.

Chissà quale spazio gli riserverà questa sera Gattuso nella gara più importante della stagione, sicuramente non partirà dal primo minuto, davanti a lui Cutrone con Kalinic pronto a subentrare a partita in corso.

Articolo precedente
Stampa RassegnaLa rassegna del 9 maggio 2018
Prossimo articolo
DonnarummaDonnarumma, trattativa in corso con il Psg: pronta un’offerta importante