Milan, si ferma Strinic: la società comunica che il croato ha un problema al cuore

© foto www.imagephotoagency.it

Brutta tegola per il Milan, il difensore croato Strinic ha un problema al cuore e dunque costretto a sospendere l’attività agonistica

Brutta notizia per il Milan e soprattutto per Ivan Strinic, secondo quanto riporta il comunicato ufficiale del club rossonero il terzino croato avrebbe riscontrato, a seguito di alcune visite mediche di routine, una iniziale ipertrofia del muscolo cardiaco. Per tali problemi al cuore il giocatore dovrà sottoporsi a ulteriori accertamenti. Di seguito il comunicato integrale del Milan: «AC Milan comunica che durante gli accertamenti di routine semestrali, previsti in Italia per gli atleti professionisti, è stato riscontrato che Ivan Strinic soffre di una iniziale ipertrofia del muscolo cardiaco meritevole di ulteriori approfondimenti da eseguire dopo un periodo di riposo. Per questa ragione il giocatore dovrà sospendere temporaneamente l’attività sportiva agonistica fino al completamento degli esami».

TEMPISTICHE INDEFINITE- Al momento non è possibile definire quindi per quanto tempo Strinic dovrà restare lontano dai terreni di gioco. Il Milan lo ha acquisito a parametro zero, dopo un’annata vissuta a Genova con la maglia della Sampdoria. Strinic è dunque approdato in Italia nel 2015 quando fu il Napoli a prelevarlo dal Dnipro. Il difensore non ha ancora iniziato la sua stagione con il Milan ed è reduce da un Mondiale vissuto da protagonista, è stato, con grande orgoglio, il terzino sinistro titolare della Croazia che a Russia 2018 è riuscita a spingersi fino al secondo posto, vale a dire alla finale persa contro la Francia.

Articolo precedente
borini milanMilan, ultimo allenamento settimanale: domani riposo e poi la sfida ad Ancelotti
Prossimo articolo
MirabelliBocciato (per problemi cardiaci) anche Strinic, Mirabelli che disastro