Milan, occorrono meno di 3 tiri in porta per fare un gol: il dato

© foto Milano 26/10/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Roma / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Zlatan Ibrahimovic

Quest’anno il Milan ha migliorato la media gol rispetto agli anni passati. Ecco un interessante dato calcolabile dal sito della Lega

Stando ai dati riportati sul sito della Lega Serie A, al Milan occorrono meno di 3 conclusioni nello specchio degli avversari per segnare una rete. La statistica parla chiaro: la squadra di Stefano Pioli sta segnando con un’ottima regolarità. Nelle prime 6 partite di questo campionato il Milan ha calciato nella porta dei suoi avversari 37 volte, segnando 14 gol. Il rapporto dunque, è di un gol ogni 2,6 tiri effettuati nello specchio.

Le conclusioni totali dei rossoneri, considerati anche i tiri che non hanno centrato i pali e i tiri respinti, sono 79. Ciò vuol dire che mediamente il Milan calcia più di 13 volte a partita verso la porta avversaria.