Milan: l’apporto dei centrocampisti è decisamente insufficiente

Bakayoko
© foto www.imagephotoagency.it

Se il Milan ha una tenuta difensiva da record è merito dei suoi centrocampisti ma dalla mediana sono arrivati pochissimi gol e assist

Il modulo scelto da Gennaro Gattuso ha permesso al Milan di ritrovare una importante solidità in fase difensiva, tanto che solo poche squadre in Europa hanno peso meno gol dei rossoneri nel 2019. Giocatori come Tiemoue Bakayoko e Lucas Paquetá sono diventati fondamentali nell’arco di pochi mesi e oggi Gattuso non può fare a meno di loro nel derby nemmeno dopo le tante partite consecutive giocate. Il brasiliano spera di esordire nella sfida contro l’Inter esattamente come il suo idolo Kakà ma al momento il suo apporto in fase offensiva non è stato proprio eccezionale. L’ex Flamengo infatti fino ad oggi ha realizzato solo una rete e un assist. In realtà è tutta la mediana rossonera ad essere poco propositiva in zona gol.

Franck Kessié attualmente ha uno score di 4 gol e 2 passaggi vincenti ma ultimamente ha fallito spesso sotto porta. Bakayoko invece è ancora a zero in entrambi le voci statistiche. Bisogna comunque considerare che l’assenza di Jack Bonaventura (3 reti e 1 assist prima del grave infortunio) potrebbe aver influito su questo trend negativo.