Milan, destinazione Verona: tensione e sorrisi alla partenza-VIDEO

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Milan a Verona in autobus, la partenza è una passerella di sorrisi e tensioni come di consueto, ora ancor di più

Milan a Verona per affrontare il Chievo, match valido per la 24ª giornata di Serie A 2018/19, in programma questa sera dalle 20:30. Match solo sulla carta agevole per i rossoneri, che avranno comunque l’obbligo di centrare i 3 punti per tenere salda la terza posizione in classifica. A Verona i rossoneri troveranno un Chievo ultimo in classifica, con un piede già in Serie B, ma che comunque darà tutto per provare a regalarsi punti preziosi in chiave salvezza. Il Milan viene da un periodo certamente positivo, anche se le ultime due gare di Campionato (Lazio e Sassuolo) hanno evidenziato un calo di intensità e di condizione fisica negli uomini di Gattuso. Probabile infatti che il tecnico possa optare per un importante turnover, contando che alla prossima giornata ci sarà il cruciale derby di Milano contro l’Inter, vero e proprio spartiacque per la zona Champions.

PARTENZA PER VERONA- Le trasferte suscitano sempre un po’ di tensione mista ad emozione da vivere in toto, lungo il viaggio che porta a destinazione. Verona è una delle mete più vicine, insieme a Bergamo, Bologna, Torino, Parma, Reggio Emilia e Genova. Ieri alla partenza per il Veneto, sorrisi e tensione alla vigilia di una gara che a questo punto della stagione potrebbe anche essere decisiva. Kessie il primo a sfilare tra i rossoneri, seguito da Cutrone e da un Calhanoglu più che sorridente. Poi Laxalt, Reina e Piatek, questa sera chiamato al goal dopo due gare a reti bianche. Tutti in autobus destinazione Verona, seguiti da circa diecimila tifosi festanti e pronti a godersi la conferma del terzo posto.