Milan, con il 4-2-3-1 è un altra squadra. Avanti così anche con il Torino

© foto Mg Milano 13/02/2020 - Coppa Italia / Milan-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: gol Ante Rebic

Il Milan di Stefano Pioli ha trovato il suo modulo. Il 4-2-3-1 è il modulo con cui i rossoneri esprimono il loro miglior gioco

Due prestazioni importanti contro le due prime della classe. Stefano Pioli sembra aver trovato il modulo perfetto per il suo Milan, cattiveria, possesso palla, occasioni da gol. Contro l’Inter, un dominio completo del gioco per 45 minuti, prima di cadere e peccare di personalità. Ieri con la Juventus un’altra grande partita.

Nessuno avrebbe mai detto che la Juventus ieri avrebbe dovuto rincorrere il Milan per 90 minuti. Il gol del pareggio è arrivato in extremis grazie a un rigore molto discusso che ha portato a non poche polemiche nella giornata di oggi. Ora però, dopo aver convinto sul piano del gioco, servono i risultati.