Connettiti con noi

Milanello

Milan, cambia il preparatore dei portieri: attenzione alla risposta di Donnarumma

Pubblicato

su

Nuovo cambio relativo allo staf tecnico in casa rossonera, arrivano novità interessanti per quanto riguarda il preparatore dei portieri

Staf tecnico rossonero, si cambia ancora: il Milan si prepara  a salutare Alfredo Magni e a dare il bentornato a Valerio Fiori, il quale diventerà ufficialmente il nuovo preparatore dei portieri. Una soluzione che scuote ulteriormente gli animi in riferimento soprattutto alla permanenza in rossonero di Donnarumma, molto legato ad Alfredo Magni. Donnarumma ultimamente di nuovo al centro del dibattito legato al mercato in uscita, dato il “misterioso” avvistamento a Milano del presidente del PsgValerio Fiori è stato il terzo portiere rossonero dal 1999 al 2008, il ruolo di preparatore dei portieri  lo ha già ricoperto tra il 2008 ed il 2016, non una prima esperienza dunque, il Milan punta su questo, ovvero, su una persona preparata che possa dare continuità al lavoro svolto da Magni fino a questo momento.

Fiori ha visto praticamente nascere Gigio anche se quest’ultimo, come sopra descritto, risulta particolarmente legato a Magni, giunto al Milan tre anni fa grazie a un’intuizione dell’ex amministratore delegato, Adriano Galliani. Tra i suoi successi anche la valorizzazione di Alessandro Plizzari, il quale, dalla prossima stagione, potrebbe essere il titolare della squadra B del Milan.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.