Milan-Bologna, Ibrahimovic è l’MVP della partita per i tifosi rossoneri

© foto Zlatan Ibrahimovic, positivo al Covid-19 - foto Matteo Gribaudi/ Image Sport

Milan-Bologna: Zlatan Ibrahimovic è stato votato dai tifosi rossoneri come indiscusso MVP della partita di ieri sera

Nell’ultima giornata dello scorso campionato, a San Siro, aveva raggiunto la doppia cifra. Nella prima giornata della nuova Serie A, a San Siro, ha realizzato una doppietta decisiva per la vittoria inaugurale rossonera. Non poteva che essere Zlatan Ibrahimović il migliore in campo di Milan-Bologna, il giocatore decisivo del 2-0 finale. Un gol per tempo, di testa e su rigore, di forza e precisione, per prendersi un’altra volta i titoli e gli elogi. Oltre ai voti dei nostri tifosi, più del 60% delle preferenze rispetto a quelle di Calabria (31%), Hernández (4%) e Bennacer (3%).

Lo svedese ha raccolto diversi record personali: per la prima volta ha siglato più di un gol nella sua gara di debutto in Serie A; ha preso parte attiva a sedici reti in sedici partite di esordio stagionale nei top-5 campionati europei; è andato a segno in tre match di fila in uno dei top-5 campionati europei per la prima volta da dicembre 2016; ha preso parte attiva a otto gol in otto sfide contro il Bologna in Serie A. Ma non solo, ancora numeri da primato: nel “monday night” è stato il rossonero che ha collezionato più tiri nello specchio (quattro), più tiri parati/respinti (due) e più dribbling positivi (due, il 100%).

Fonte: acmilan.com