Milan-Arsenal 0-2, non pensate di essere vinti: la carica dei 70 mila non si esaurirà oggi - Milan News 24
Connettiti con noi

Editoriali

Milan-Arsenal 0-2, non pensate di essere vinti: la carica dei 70 mila non si esaurirà oggi

Pubblicato

su

Milan delusione Cutrone

La sconfitta maturata questa sera metta in serissima difficoltà il percorso del Milan in Europa League ma ,stando dal coro che ha accompagnato i rossoneri negli spogliatoi, niente è perduto

Sconfitta meritata e tremenda per l’impatto mentale che potrebbe dare alla squadra di Gennaro Gattuso quella rimediata questa sera a San Siro contro l’Arsenal. Un match partito bene ma visto sfuggire a causa della poca concretezza sotto porta e alla, al contrario, giornata di grazia degli attaccanti ospiti. Un Milan apparso sofferente dal punto di vista della tenuta del campo quello visto oggi a San Siro: le grandi notti europee, una volta biglietto da visita del glorioso Milan, sono state oggi grande ostacolo (emotivo prima che tecnico) per i rossoneri che senza grosse attenuanti hanno finito per soccombere contro una squadra decisamente più pronta a giocare in determinati palcoscenici. La sconfitta di questa sera mette in seria discussioni le sorti dei rossoneri in Europa League, per molti vera e unica strada per l’accesso alla prossima Champions visto il cospicuo ritardo dal quarto posto in campionato; ma gli applausi dei settanta mila di San Siro al termine della partita rappresentano la nota più lieta per Gennaro Gattuso e i suoi uomini che da oggi non devono percepirsi come vinti e non mollare di un centimetro il percorso intrapreso nelle ultime avvincenti settimane.

Andando ad analizzare le prestazioni dei singoli questa sera sono pochi i giocatori rossoneri certi di raggiungere la sufficienza (ad esclusione forse di Bonucci, Romagnoli e Cutrone) ma stando al coro che ha accompagnato il rientro dei calciatori milanisti negli spogliatoi niente pare esser perduto. Perciò Milan, riprendi in mano le armi e ascolta il tuo popolo: «Siamo sempre con voi, siamo sempre con voi, siamo sempre con voi. Non vi lasceremo mai». 

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.