L’Inter allunga sul quarto posto, Milan resta al passo

Lucas Paqueta
© foto www.imagephotoagency.it

Il successo ottenuto ieri sera dall’Inter contro il Parma ha permesso ai nerazzurri di allungare momentaneamente sul quarto posto in classifica

Il successo ottenuto ieri sera dall’Inter, uscito vincitore nella gara contro il Parma al Tardini per 1-0 grazie alla rete di Lautaro Martinez, ha permesso ai nerazzurri di allungare momentaneamente sul quarto posto in classifica portandosi a 43 punti cioè a +5 sulla quarta posizione occupata momentaneamente da Roma e Lazio in attesa di vedere che risultato otterrà il Milan questa sera contro il Cagliari. Il match che darà ai rossoneri la possibilità di scalzare nuovamente le due compagini romane e portarsi a 4 punti dai cugini meneghini. Gattuso e giocatori questa sera saranno dunque obbligati a fare tre punti per rimanere in scia delle altre squadre coinvolte nella corsa al quarto posto a cui si aggiunge l’Atalanta impegnata alle 15 contro la Spal.

Nessuna novità di formazione per Gennaro Gattuso che, stando alle probabili, dovrebbe schierare lo stesso 11 che ha pareggiato l’ultima sfida dell’Olimpico contro la Roma. Donnarumma tra i pali; difesa a 4 con Musacchio e Romagnoli affiancati dai terzini Calabria e Rodriguez; centrocampo a tre con Bakayoko vertice basso e Kessié e Paqueta mezzali in appoggio al tridente composto da Suso a destra, Calhanoglu a sinistra e Piatek al centro. Maran, tecnico del Cagliari, decide invece di puntare sul 4-4-2 con Cragno tra i pali; difesa composta da Srna, Ceppitelli, Pisacana e il nuovo acquisto Pellegrini; Faragò, Cigarini, Barella e Ionita a centrocampo con Jao Pedro in appoggio all’unica punta Pavoletti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Padoin; Barella; Joao Pedro, Pavoletti.

 

Articolo precedente
Joao PedroMilan-Cagliari si gioca: la formazione sarda ha raggiunto Milano – VIDEO
Prossimo articolo
SensiCalciomercato Milan, non tramonta la pista Sensi: può arrivare a giugno