La partenza di Piatek crea un buco in attacco, dirigenza al lavoro

Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Con un Piatek destinato all’Hertha Berlino, i rossoneri rischiano di trovarsi scoperti a pochi giorni dalla chiusura del mercato

Con un Piatek che ormai sembra destinato all’Hertha Berlino, i rossoneri rischiano di trovarsi scoperti a pochi giorni dalla chiusura del mercato. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic non basterà per il reparto avanzato che necessita di un ulteriore rinforzo.

Il modulo a due punte obbliga il Milan a cercare una prima punta di scorta che possa far rifiatare Ibra. Nel ruolo di seconda punta potrebbero alternarsi Rafael Leao e Ante Rebic, ma come centravanti non c’è nessun altro oltre allo svedese. Boban e Maldini hanno soltanto poche ore per imbastire una nuova trattativa.