Kozeka, Presidente della Federcalcio serba, contagiato dal coronavirus

© foto www.imagephotoagency.it

Slavisa Kokeza, presidente della Federazione calcistica serba, sarebbe risultato positivo al test sul coronavirus

Ormai sono sempre di più i casi di contagio anche nel mondo del calcio. Il primo in Italia è stato Daniele Rugani, seguito da Manolo Gabbiadini e tanti altri. Anche all’estero la situazione non è tra le migliori. Basti pensare alla Premier League che ormai accusa diversi contagi (cosa aspettano nel Regno Unito a prendere seri provvedimenti?).

Ora è arrivata anche la notizia ufficiale secondo cui il Presidente della Federazione calcistica serba sarebbe risultato positivo al Covi 19. Slavisa Kokeza, come confermato dal Presidente serbo Aleksandar Vucic, non presenta una situazione grave.