Ielpo: «Scandaloso che non ci sia contemporaneità tra Atalanta e Milan»

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Ielpo ha espresso il proprio parere sulla mancanza di simultaneità tra Juventus-Atalanta e Milan-Frosinone

La Lega ha posticipato Juventus-Atalanta per consentire ai bianconeri una migliore organizzazione della festa scudetto allo Juventus Stadium. Tuttavia, non ha accolto la medesima richiesta del Milan per garantire la contemporaneità delle partite. Il regolamento parla di simultaneità solo all’ultima giornata, riducendo la lotta per la salvezza e per la Champions ad un gioco di soli novanta minuti.

Mario Ielpo, ex portiere milanista e attualmente opinionista, a Milan Tv ha espresso il parere di molti tifosi rossoneri:

«Per fortuna c’è qualcosa da giocarsi all’ultima di campionato, ma queste cose non potevano essere immaginate. Lo scandalo è che non abbiano pensato di fare una contemporaneità più estesa nelle ultime giornate e non solo all’ultima».