Ibra è tornato in un Milan primo in classifica: lo svedese esalta i compagni

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante i 16 giorni di assenza forzata Ibrahimovic è sempre stato protagonista all’interno delle chat di gruppo

I 16 giorni di isolamento non hanno impedito ad Ibrahimovic di farsi sentire presente all’interno della chat whatsapp dei giocatori del Milan nei pre e nei post-partita. Dall’altro lato il Milan ha saputo fronteggiare al meglio le quattro gare disputate senza lo svedese ottenendo quattro successi, la qualificazione ai gironi di Europa League e il primato in classifica.

Un andamento che, come detto, non è passato inosservato ad Ibra che ha voluto complimentarsi personalmente con i compagni una volta rientrato a Milano. Il processo di “presa di consapevolezza dei propri mezzi” chiesto da Pioli sembra essere già in fase avanzata, ora con Ibra sarà ancora più facile.