Higuain, anche Sarri lo deve ammettere: «Non è in condizione»

Higuain è fuori forma e Sarri deve ammetterlo in conferenza stampa, il tecnico toscano si è già pentito della scelta?

Intervenuto alla vigilia del match tra ChelseaHuddersfield, Maurizio Sarri si è scusato ufficialmente con i tifosi blues per la pessima prestazione della squadra nel 4-0 subito contro il Bournemouth e si è soffermato sulle condizioni di Gonzalo Higuain fortemente criticato dopo l’esordio londinese: «Higuain non è al top, è evidente. Negli ultimi 45 giorni ha giocato poco sia a causa dei problemi alla schiena che per via del calciomercato. Deve migliorare perché io so che può fare molto di più. Se riuscisse a riprendersi al meglio potrebbe fare la differenza da subito».

Il Pipita non sta vivendo una stagione fortunata come testimoniato dai disastrosi sei mesi con la maglia del Milan, ora è un giocatore del Chelsea ma la tendenza non sembra essere cambiata. Il suo stato di forma è pessimo ma Maurizio Sarri è convinto di poterlo recuperare, sicuramente a Milanello nessuno al momento può definire la sua partenza un rimpianto visto anche l’impatto straordinario di Piatek.

Articolo precedente
Biglia, ci siamo: il rientro è ormai prossimo
Prossimo articolo
CalhanogluCalciomercato Milan, a giugno l’esterno: Calhanoglu si gioca tutto in tre mesi