Giampaolo torna agli albori: provati Borini e Castillejo

Borini
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo avrebbe provato Borini e Castillejo: un ritorno al passato per il tecnico abruzzese che ridisegna il Milan visto a Udine

Secondo quanto riferito da Daniele Longo nel corso di queste ultime sedute di allenamento in vista di Genoa, Marco Giampaolo starebbe pensando a diversi cambi di rotta che richiamano alle prime uscite stagionali del suo Milan:

Il tecnico rossonero infatti avrebbe provato tra le mura di Milanello Fabio Borini nel ruolo di mezzala destra al posto di Kessié e Samu Castillejo in quello di seconda punta. Una scelta azzardata che però andrebbe in consonanza con le parole del tecnico abruzzese dopo la partita contro la Fiorentina: «Occorre più quantità».