Gazzetta, Zambrotta: «Derby? Milan in vantaggio, i numeri dalla sua parte»

© foto Il Milan supera l'ostacolo Bodo/Glimt - foto Image Sport

Gazzetta, tempo di pareri e riflessioni pre Derby, una tradizione che si rispetta da sempre, ovvero ascoltare il parere degli esperti

Gazzetta, tempo di pareri e riflessioni pre Derby, una tradizione che si rispetta da sempre, ovvero ascoltare il parere degli esperti.

LA FORZA DEL PUBBLICO- «Premesso che un derby a porte chiuse rattrista chiunque ami il calcio, penso che per il Milan possa essere in vantaggio: con l’Inter in casa, il pubblico sarebbe stato soprattutto nerazzurro».

SU IBRA- «E se Ibra con i fischi si carica, per tanti altri compagni più giovani di lui sarebbe stato diverso. Zlatan ti attacca addosso la sua voglia di vincere: a 39 anni è lo stesso di quando giocavamo insieme».

SULL’ATTACCO DELL’INTER- «L’Inter ha segnato 10 gol in 3 partite, sarà un bel test per la difesa del Milan. Allo stesso tempo però credo che quest’anno dietro possano concedere qualcosa in più. Siamo solo all’inizio e tre partite sono poche per trarre giudizi, ma penso che il gap tra le due squadre si sia ridotto».

I NUMERI DEL MILAN- «E non dimentichiamoci che il Milan non perde da 19 partite consecutive, in campionato non ha ancora preso gol ed è in grande crescita. Come fa il detto? Chi ben comincia…».