Connettiti con noi

News

Gazzetta dello sport: “La formula Galliani per ripartire”

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Galliani

Gazzetta, Galliani rende pubbliche le proprie idee su come fare per ripartire una volta che sarà attuata la fase due post Coronavirus

Gazzetta, Galliani rende pubbliche le proprie idee su come fare per ripartire una volta che sarà attuata la fase due post Coronavirus. In un periodo in cui si cerca la proposta migliore, l’ex ad rossonero propone un qualcosa di innovativo e meritevole di attenzione.

RIPARTIRE- “La formula Galliani per ripartire”. Titola così la rosea che poi approfondisce: Finire la Serie A giocando d’estate e cominciare la prossima nel 2021“.

COME IN SUDAMERICA- «Lancio una proposta: il tempo c’è, si faccia per due anni come in Sudamerica, campionati nell’anno solare. Il campionato 2020-21 cominci nel febbraio 2021, stessa cosa per il 2022. Poi magari si tornerà all’antico, ma io sono certo che dopo un paio d’anni ci convinceremo che è una buona soluzione. In estate, a luglio o agosto, giocando di sera, sarà bello vedere il calcio, più che in altri mesi».

MEGLIO CHE IN INVERNO- «Penso a certe serate di coppa Italia in gennaio, soprattutto al nord. Credo che alla fine potremmo avere più pubblico. La Fifa ha già spostato le date del Mondiale 2022 a fine anno, si faccia lo stesso con l’Europeo e la coppa America nel 2021. Sarebbe comodo, ma si può anche lasciare Euro 2021 lì dov’è, in estate, interrompendo i campionati. Ma bisogna tornare a giocare, per regolarità sportiva e perché altrimenti il calcio esplode».

 

Advertisement