Gattuso: la conferma sarà automatica, ma solo con la Champions

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso sarà l’allenatore del Milan a anche nella prossima stagione ma la certezza ci sarà solo con il quarto posto

La lotta per il quarto posto non è mai stata così avvincente. Milan, Roma, Lazio e Atalanta sono distanziate da pochissimi punti e tutte hanno le stesse possibilità di raggiungere la qualificazione alla Champions League. I rossoneri vincendo questa sera nella sfida casalinga contro il Cagliari tornerebbero davanti alle altre concorrenti. Se la squadra si trova in piena corsa per il quarto posto il merito è anche del tecnico Gennaro Gattuso. L’allenatore ha un contratto con il Milan fino a giugno del 2021 e la sua volontà ovviamente è quello di rispettarlo. Anzi, Gattuso in conferenza stampa ha dichiarato di prendere uno stipendio anche troppo elevato.

La società crede fortemente nel suo tecnico e intende confermarlo al di là de dubbi di una parte dei tifosi. Il futuro di Gattuso, come sottolinea l’edizione odierna del Corriere della Sera, dipende comunque dal quarto posto. Raggiungendo l’obiettivo la conferma sarebbe automatica in caso contrario, invece, si potrebbe valutare anche un cambio di guida tecnica.

Articolo precedente
SabatinoMilan Femminile-Verona 2-0: le ragazze di Morace si avvicinano al primo posto
Prossimo articolo
PiatekPiatek, cecchino polacco: tre tiri in porta e altrettanti gol