Gandini: «Ritorno al Milan? C’è già Gazidis nel mio ruolo»

© foto www.imagephotoagency.it

Gandini, ex amministratore delegato della Roma, ha spiegato che il motivo del suo mancato ritorno al Milan è dovuto all’arrivo di Gazidis

Fra poche ore il CdA del Milan ufficializzerà la nomina di Ivan Gazidis come amministratore delegato. L’ex Arsenal avrà il compito di aumentare il fatturato del club e deciderà l’entità del budget da spendere sul mercato di gennaio. Nei mesi scorsi si era parlato di un possibile ritorno di Uberto Gandini in rossonero per guidare la società dopo le sue dimissioni dalla Roma. La trattativa era in fase avanzata ma alla fine si è risolta in un nulla di fatto. Il dirigente ha spiegato a Sportitalia le motivazioni che lo hanno portato a rifiutare l’offerta del fondo Elliott che detiene la proprietà del club.

«Sono state fatte delle scelte dalla proprietà, c’è una persona che è stata nominata amministratore delegato, Ivan Gazidis, con il quale c’è un rapporto personale da moltissimi anni. – ha raccontato Gandini – Avendo scelto lui come capo azienda stava a lui decidere che squadra fare, e abbiamo convenuto che siamo molto simili, sovrapponibili, e quindi non avrebbe avuto molto senso».

Articolo precedente
Milinkovic SavicMilinkovic-Savic frena le voci di mercato: «Resto alla Lazio e sul Milan…»
Prossimo articolo
Julian WeiglIl Milan ha messo gli occhi su uno dei migliori talenti tedeschi