Dzeko, il Milan non molla: una contropartita potrebbe portare al bosniaco

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan vuole Edin Dzeko, potrebbe essere lui l’attaccante del futuro nonostante l’età avanzata. In ballo una possibile contropartita per convincere la Roma

Tra i piani d’acquisto rossoneri per la prossima stagione rientra a pieno Edin Dzeko, l’attaccante bosniaco della Roma, insieme a Mandzukic e a Belotti, è uno dei principali obbiettivi di mercato della società rosonera, “obbligata” (dati alla mano) a rinforzare il reparto offensivo per tornare competitivi fin da subito. Cutrone potrebbe essere un valore aggiunto, incerto invece il futuro di Andrè Silva e Kalinic, quest’ultimo destinato alla partenza. Secondo quanto riportato da  Tuttosport, per arrivare a Dzeko, i dirigenti rossoneri starebbero pensando di offrire come contropartita Carlos Bacca, nel caso in cui il Villarreal decidesse di non riscattarlo per la cifra 15,5 milioni di euro. 16 gol in campionato e 8 in Champions in questa stagione, è questo l’ultimo dato dell’attaccante giallorosso, non male se pensiamo soprattutto a quanto fatto in Europa più che in campionato. Nei tre ani trascorsi alla Roma fino ad ora, la sua miglior stagione è quella 2016/17 con 51 reti totali in 39 presenze, suddivise tra campionato e coppe. Quest’anno in campionato ha subito qualche difficoltà legata soprattutto al cambio di modulo, in ogni caso il giocatore ha compito da poco 32 anni, un’età decisamente matura.

Il ds giallorosso Monchi, di contro  apprezza molto il colombiano Carlos Bacca, ora in prestito al Villarreal: lo aveva acquistato nel 2013 quando era dirigente del Siviglia e nel 2015 lo aveva rivenduto al Milan per 30 milioni di euro. Tempi diversi, è vero ma ora le strade dei due potrebbero incrociarsi di nuovo.

Articolo precedente
CutroneMilan- Hellas Verona in streaming LIVE e diretta tv: ecco come vederla
Prossimo articolo
Yonghong LiYonghong Li, dal presidente un messaggio chiaro e netto alla squadra