Corti: «Il pareggio era più giusto, ripartiamo dall'atteggiamento»
Connettiti con noi

HANNO DETTO

Corti: «Il pareggio sarebbe stato più giusto, ripartiamo dall’atteggiamento» – VIDEO

Pubblicato

su

Corti-Milan-femminile

Corti: «Il pareggio sarebbe stato più giusto, ripartiamo dall’atteggiamento». Le sue dichiarazioni dopo il match

(Daniele Grassini inviato all’ Arena civica) – Davide Corti ha parlato dopo la sconfitta del Milan femminile contro l’Inter. Le sue dichiarazioni.

RISULTATO – «Purtroppo il risultato rispecchia una partita che se fosse finita in pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. È stata una settimana intensa, ci siamo trovati da metà settimana in po. Posso solo fare un plauso alle ragazze che ci hanno messe l’anima e si sono rese subito disponibili. Il messaggio che passa è che mentalmente abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, sicuramente dobbiamo essere più concrete in fase di realizzazione»

RAMMARICO – «Purtroppo tolti i pali siamo stati vicii a fare gol. Il rammarico c’è perché abbiamo creato e giocato anche bene, abbiamo fatto una partita alla pari ecco. Essendo subentrato non è stato semplice vedere cose che erano già state fatte prima. Le ragazze si sono messe a disposizione e ci potranno essere cambiamenti in positivo»

OBIETTIVI – «Vista la classifica è quello di fare risultati a tutti i costi. Peccato non aver preso punti oggi ma la pozione che abbiamo in classifica non rispecchia le qualità individuali delle ragazze. Ho chiesto il massimo dell’impegno per mostrare un collettivo che ha bisogno di tempo per vedersi espresso»

MIGLIORAMENTI – «La fase di finalizzazione sarà un focus ma anche nella gestione della palla che deve essere più da parte nostra. Giocare sulla seconda palla oggi è stato un input anche per l’altra squadra. Abbiamo pagato dazio su una palla inattiva»

ATTEGGIAMENTO – «Mi piacciano molto se i terzini possono spingere maggiormente per avere più mobilità nella fase offensiva»

COSE POSITIVE – «La prestazione e l’atteggiamento delle ragazze sono la cosa più positiva che ci portiamo a casa oggi, penso che la serenità che abbiamo visto in questi giorni sia il nostro punto di partenza. Non era una partita facile e lo sapevamo, quelle che ci aspettano non saranno facili ma adesso avremo più tempo»

GIORNATA IMPORTANTE – «Forse è una delle cose più importanti che attraverso lo sport si possa fare. Purtroppo leggiamo quotidianamente fatti di violenza dai quali ovviamente ci dissociamo in pieno. Proveremo ad alzare sempre la voce utilizzando i media per rappresentare questo disagio e questo allarme che non possono essere più presenti»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.