Corsport: “Schiaffo al calcio. Nè soldi, nè scommesse”

Lega Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Corsport, sulla colonna di sinistra della prima pagina la situazione finanziaria della serie A, con l’allarme in federazione per i mancati introiti

Corsport, sulla colonna di sinistra della prima pagina la situazione finanziaria della serie A, con l’allarme in federazione per i mancati introiti. Il decreto del governo delude i club.

CLUB DELUSI- “Il decreto del governo delude i club. Schiaffo al calcio. Nè soldi, nè scommesse. Allarme in Figc, si spera in un secondo provvedimento per betting e cassa integrazione. Tagli agli stipendi, un parere legale conforta la lega di A: dall’8 marzo non c’è l’obbligo di pagarli”.