Castillejo e il Covid-19: «Rimasto a Milano per proteggere la mia famiglia»

Castillejo
© foto www.imagephotoagency.it

Samu Castillejo parla della sua esperienza in epoca di Coronavirus: lo spagnolo è lontano dalla famiglia per scelta

Intervistato da Sky Sport, Samu Castillejo, esterno spagnolo del Milan, ha parlato della sua quarantena a Milano lontano dalla sua famiglia: «Sono rimasto qui per non mettere in pericolo la mia famiglia. La situazione qui non era semplice e quindi sono rimasto qui».

Una decisione saggia e condivisa da tanti fuori sede che abitano nel capoluogo milanese. Samu Castillejo nei giorni scorsi aveva mostrato la vita in “quarantena” tra allenamenti e pulizie di casa.